Bilanciamento colore con DSLR modificate

Come ricavare i parametri di conversione RGB di Maxim per foto scattate con DSLR modificate per l'astrofotografia

 

BILANCIAMENTO COLORE CON UNA DSLR MODIFICATA

di Comolli Lorenzo – revisione e traduzione Tuffanelli Cristiano 2009

 

Per ottenere un buon bilanciamento del colore abbiamo bisogno di convertire il file RAW o FIT, contenente dati in matrice di Bayer, in una immagine a colori RGB. Questo può essere fatto con diversi software, qui verrà mostrato utilizzando Maxim DL, forse il migliore sw per l’acquisizione e  l’elaborazione di immagini astronomiche. Il comando necessario è Color > Convert Color e, nella sezione Scaling % si impostano i valori necessari per ottenere un bilanciamento corretto.

 

La procedura consiste nello scattare un’immagine RAW ad un foglio bianco durante una giornata di pieno Sole. Attenzione! Il foglio deve essere più bianco possibile! Non è necessario saturare l'immagine, si possono tranquillamente seguire le indicazioni dell’esposimetro. Si può utilizzare qualsiasi obiettivo, purché abbia una buona resa cromatica. In fine anche la messa a fuoco non è importante anzi, mantenendo sfuocata l’immagine si ottiene una migliore omogeneità del bianco.  
Aprire poi l'immagine con Maxim DL e convertirla a colori, con la scala dei valori di fondo BackGround Level completamente azzerata, i valori RGB Scaling % tutti al 100% e, l’opzione Auto nella sezione BackGround Level disattivata, come nella figura sottostante.

 

 

Aprire ora la finestra delle informazioni Information e selezionare la modalità Area nell’apposita casella Mode. Col mouse circoscrivere una zona dove si è sicuri di trovare il colore bianco. Notare che a causa del mancato bilanciamento, i valori dei canali R, G e B sono diversi l’uno dall’altro.

 

 

Effettuare ora queste semplici operazioni:

  1. Utilizzare l’intensità media del canale R come valore di riferimento (R Average = 731,9)
  2. Di conseguenza il valore di conversione Scaling % del canale R sarà pari al 100%.
  3. Calcolare il valore di Scaling % G e B con le seguenti formule:
    Scaling G
    = R average / G average = 731,9 / 835,2 = 0,876 = ~ 88%
    Scaling B = R average / B average = 731,9 / 670,9 = 1,091 = ~ 109%

In questo modo abbiamo trovato i tre valori di Scaling % da inserire nel comando di conversione RGB, per ottenere un bilanciamento del bianco più corretto possibile.

Questi valori si possono tranquillamente calcolare utilizzando il foglio scaricabile in Excel DSLR Color che l’autore dell’articolo ha gentilmente offerto.

Per verificare se i nostri calcoli sono corretti, riaprire il file sorgente RAW e rifare la procedura di conversione RGB, questa volta con i parametri di Scaling % calcolati. Se la procedura è stata effettuata correttamente dovremmo ritrovarci una conversione con il bianco quasi perfettamente bilanciato. Notare i valori Average quasi uguali dei canali R, G e B, come nella figura sottostante.

 

 

 

A questo punto è possibile convertire anche gli scatti RAW astronomici, mantenendo nella sezione Scaling % del comando Converter Color i valori precedentemente calcolati e, attivando la funzione Auto nella sezione BackGround Level. Questa ultima opzione serve a compensare ogni colore dominante dello sfondo. L’immagine ottenuta sarà poi da perfezionare con PhotoShop ma, comunque già di accettabile qualità in termini di bilanciamento colore.

 

 

 

 

Clicca qui per scaricare l'articolo in formato pdf...

 

 

Commenti  

Posted On
Dic 19, 2013
Posted By
Bilanciamento del bianco
Salve,io ho una DSLR 500D modificata per Deep e devo fare cosi;scattare un’immagine RAW ad un foglio bianco durante una giornata di pieno Sole.Ma con quali Iso,e devo metere opzione M oppure P ?

...saluti,Zlatko